"Invitare qualcuno a pranzo vuol dire incaricarsi della felicità di questa persona durante le ore che egli passa sotto il vostro tetto."

Anthelme Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto, 1825

venerdì 1 giugno 2012

Polpettone in pasta brisè :)

Buon venerdì!!!!!
Come state??
Io indolenzita dall'emicrania, ma per fortuna in via di miglioramento.
Il weekend è alle porte e domani splenderà un bellissimo sole!! (forse.....)
Per domenica invece la pioggia ci farà nuovamente compagnia -.-' Ho già preparato plaid, divano, film, schifezze da mangiare.. Il classico insomma!

Nel frattempo.......

Ieri sono riuscita FINALMENTE a fare il grande, unico ed insuperabile polpettone di Nonna Gigia!!!!! :D Ok, non sarà mai buono come il suo.... Però era buonino :)
Nonna Gigia è una carissima amica di famiglia, ottima cuoca e persona fantastica! :) Ogni estate, quando le tanto sospirate vacanze arrivano, andiamo da lei e me lo prepara!!
Ho provato per anni (e non esagero!!!) a rifarlo, ma niente.... Mentre ieri............. Ta-tan!!
Per una serata speciale con i miei amici, ho pensato di prepararlo..
Ecco a voi la mia versione del polpettone di Nonna Gigia :)




Ingredienti:
  • 250g pasta brisè
  • 100g carne tritata di manzo
  • 2 uova
  • 70g pane secco
  • 100g philadelphia
  • 100g scamorza a cubetti
  • 120g speck
  • 6 sottilette
  • olio, sale e pepe q.b.
Procedimento:

Per prima cosa mettete a bagno il pane secco in una ciotola piena d'acqua fredda (in genere, il pane che avanziamo a casa lo mettiamo a seccare, così da poterlo usare poi per polpette, polpettoni, crocchette di riso, etc..). Una volta ben morbido (raddoppierà anche di volume), strizzatelo, togliendo l'acqua in eccesso.
In una seconda ciotola mettete la carne tritata, il pane ammorbidito, le uova, la scamorza a cubetti e il philadelphia, aggiustando poi di sale e pepe.


L'impasto deve rimanere molto morbido. 
Prendete della carta da forno, cospargetela di olio e stendete l'impasto del polpettone. 


Ora ponetegli sopra le sottilette e le fette di speck, ed aiutandovi con la stessa carta forno e un po' di carta stagnola, arrotolatelo e chiudetelo formando una "caramella", in modo che rimanga ben compatto.




Fatelo cuocere a 180° in forno ben caldo, per 25 minuti.
A questo punto tiratelo fuori e avvolgete il polpettone nella pasta brisè, richiudetelo con carta forno e stagnola a "caramella", ed infornate nuovamente a 180° per 20-25 minuti.



Una volta pronto, lasciatelo risposare per 10 minuti e servitelo :)



P.S.: Non so bene come fare ad esprimere la mia vicinanza alla popolazione dell'Emilia Romagna. E' davvero tremendo quello che stanno passando.. E spero con tutto il cuore che presto possano tornare alla normalità, che possano ricostruirsi una vita. E' una tragedia spaventosa e mi auguro che la forza e il grande spirito che li contraddistingue, possano aiutarli a superare questo grande dolore.
Nel mio piccolo, mando una abbraccio a tutti loro.

50 commenti:

  1. Sarebbe orgogliosa di te, no? Una volta dovresti prepararlo tu a lei :)
    Che belle queste storie di vita...e poi io il polpettone lo adoro, così come le polpette, in tutti modi.
    Buonanotte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Celeste!!! Spero di sì, ci ho messo mooooolto impegno nei mille tentativi precedenti XD
      Grazie mille!!!!!! :)
      Buona serata!!!!!!!!!

      Elimina
  2. mmmm...cara Giada, mi sa che questo polpettone lo proverò prestissimo! che buon, brava...ps. passa nel mio blog, ho qualcosa da darti!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale!!! :) Grazie mille, volo subito da te :D

      Elimina
  3. anche io penso che la cucina sia un'arte, ideare un piatto è un lavoro fisico-mentale simile a quello che porta alla creazione di un prodotto artistico che sia un libro, un dipinto, una foto o altro...e lo penso ancora di più da quando faccio questo lavoro!!millebaci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela!! :)
      Quindi sei una cuoca!!!! *.* Ho fatto un giretto nel tuo blog, complimenti davvero!!! E grazie per essere passata da me!!! :)
      Un abbraccio!!

      Elimina
  4. Buono questo polpettone. L'idea di cucinarlo e poi di avvolgerlo con la pasta brisè, mi piace. Complimenti a te e alla nonna che te ne ha dato l'ispirazione.Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Giovanna!!! A presto!!!!!! :)

      Elimina
  5. Deve essere squisito, brava Nonna e brava te!!

    RispondiElimina
  6. Ottima ricetta... e complimenti alla nonna :)

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. Ciao Rosalba, spero ti piaccia!!! :D

      Elimina
  8. Sembra ottimo!!!

    Brava nonna Gigia e brava tu!

    Grazie per essere passata da me, buon we

    loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Loredana, grazie a te!!!!
      A presto!!!! :)

      Elimina
  9. Ciao Giada!!!Grazie per esser passata da me!!!!!che bel polpettone!!!!Ne prendo subito nota ^_^. Mi sono unita ai tuoi lettori cosi non ti perdo;-) Buon sabato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Yrma, sei gentilissima!!!! Ti auguro una buonissima serata!! :D

      Elimina
  10. Davvero sfizioso!!! Il polpettone già mi pace tantissimo nella versione semplice, avvolto nella pasta brisé chissà quanto sarà buono!!! 1 bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria!!
      Grazie mille :D In effetti il polpettone è proprio buono.. Come lo fai, lo fai, è una bontà :D Diciamo che la pasta brisè forse lo rende un po' più goloso :)
      Un bacione!!!!!!

      Elimina
  11. questo polpettone mi piace tantissimo. Se quest'estate torni giu' in Puglia, fammelo sapere. ciao Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania!!!!!!!!
      Grazie mille!!! :) Spero di tornare quest'estate!!! :)
      Un bacio!!

      Elimina
  12. ma è divino! adoro la pasta brissè poi :) e spero che il tuo mal di testa passi presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luna!! La testa va un pochino meglio, grazie :) E grazie per il commento, sei gentilissima!!
      Un bacio!!

      Elimina
  13. ma che meraviglia, che gusto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!!! :) Sono contenta ti piaccia!!!! :)
      Buona serata!!! :D

      Elimina
  14. Questo polpettone è uno sballo!!!
    Deve essere saporitissimo!!
    Mi appunto la ricetta e lo provo!!
    Un abbraccio Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen!! Te lo consiglio davvero, se posso!! :)
      E' bello morbido e poi la pasta brisè lo ingolosisce ancora di più :D
      Un bacione!! :)

      Elimina
  15. Anch'io faccio spesso i conti con l'emicrania e rimango intontita per alcuni giorni. Devo provare anch'io ad avvolgere il polpettone nella pasta brisèè, in crosta deve essere super goloso. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia!! Anche tu soffri di emicrania?? Mi spiace.. Purtroppo ti capisco.. :(
      Per il polpettone, la pasta brisè lo rende ancora più morbido, perchè non lo fa seccare durante la cottura :)
      Buona serata!!! :D

      Elimina
  16. Risposte
    1. Ciao!!! :)
      A me piace tanto tanto, quindi te lo consiglio, è golosissimo :D
      A presto!!!! :)

      Elimina
  17. Dalla nonna hai preso l'ispirazione,poi il resto è tuo,lei ne sarà felce!! Buona domenica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Licia, auguro una buona domenica anche a te!!! :)
      A presto!!!!!!

      Elimina
  18. Mm...a me sembra ottimo!!!mai usata l a pasta brisee per il polpettone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angelica!! :)
      Grazie!!!! :) In questo modo rimane più morbido e goloso :D
      Buona serata!!! :D

      Elimina
  19. mai usata la pasta brisee per il polpettone forse dovrò provare!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sììììì è ancora più buono forse!!! *.*
      prova, ne vale la pena :D baciiiiii!!! :)

      Elimina
  20. E' un'idea fighissima questa di avvolgerlo nella pasta briseè! Il polpettone gìà è buono di sè, figuramioci nella pasta briseè!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rachele!!!! :)
      E' ancora più sfizioso così :D
      Baci!!!

      Elimina
  21. Che bella idea! non ci avevo mai pensato!!! goloso!!!

    RispondiElimina
  22. Grazie per la visita... buono il tuo polpettonee!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te!!!!! :)
      A presto!!!! :D

      Elimina
  23. l'idea di un polpettone in brisè è molto molto gustosa mi piace :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmine, sono contenta che ti piaccia!! :)
      A presto!!!!

      Elimina
  24. mi piacciono in ogni variante i polpettoni:-) gustosi e pratici
    grazie per essere passata a trovarmi, da oggi ti seguo volentieri
    ciao dalla pallina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pallina, grazie mille sei molto gentile!!! :)
      Un abbraccio!!!

      Elimina
  25. che buoooono il polpettone con la pasta brisèèè!! poi con la scamorza!! gnammete!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati da me!!! :)
Commenti, consigli e critiche sono i benvenuti, non si smette mai di imparare :)